Vujasinovic, l’orgoglio del Sindaco.
«Sport meraviglioso, non smontiamolo»

Il tecnico ed ex fuoriclasse serbo guida il primo allenamento del Recco: «Un onore. Qui si gioca per vincere tutto. Ma forse è ancora più importante il progetto sui giovani». Impianti, Partizan insuperabile: 4 piscine da 50. «Le nuove regole non mi piacciono. Piuttosto recuperiamo pallone giallo, bandierine e 4 metri. Sono simboli»