Autore

Gli azzurri di Alessandro Campagna sono in Cina per la Superfinal di World League. Esordio martedì 21 giugno alle 11.40 con l'Australia, sei mesi dopo l'ultimo confronto a Sydney in occasione del common training di fine anno (era il 22 dicembre e vinsero gli australiani 10-9). Arbitri il croato Peris e il serbo Rakovic.
I convocati per la Superfinal. Marco Del Lungo, Alessandro Nora, Christian e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Gabriele Vassallo e Alessandro Velotto (CC Napoli), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Matteo Aicardi, Massimo Giacoppo, Andrea Fondelli, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Niccolò Gitto, Niccolò Figari e Pietro Figlioli (Pro Recco).
Nello staff, con il commissario tecnico Alessandro Campagna, l'assistente tecnico Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il videoanalista Francesco Scannicchio, la psicologa Bruna Rossi, il preparatore atletico Alessandro Amato, il fisioterapista Luca Mamprin e il medico Nicola Arena. Aggregato l'arbitro internazionale Daniele Bianco.   

Il calendario della Superfinal a Huizhou (6 ore avanti rispetto all'Italia)
 
Girone A: Australia, Grecia, Giappone e Italia
Girone B: USA, Serbia, Brasile e Cina

Fase preliminare, orari locali

1^ giornata - 21 giugno
ore 15.00 Serbia-Brasile
ore 16.20 Grecia-Giapppone
ore 17.40 (le 11.40 italiane) Australia-Italia
ore 19.00 Cerimonia di apertura
ore 19.30 USA-Cina

2^ giornata - 22 giugno
ore 15.00 Australia-Giappone
ore 16.20 (le 10.20 italiane) Grecia-Italia
ore 17.40 USA-Brasile
ore 19.00 Serbia-Cina

3^ giornata - 23 giugno
ore 15.00 Serbia-USA
ore 16.20 Grecia-Australia
ore 17.40 (le 11.40 italiane) Giappone-Italia
ore 19.00 Brasile-Cina

Quarti di finale - 24 giugno
ore 15.00 2A-3B
ore 16.12 3A-2B
ore 17.40 1A-4B
ore 19.00 4A-1B

Semifinali e finali il 25 e 26 giugno

20 / 06/ 16