Il Setterosa di Paolo Zizza tornerà in vasca domani a Montreuil per la sfida con la Francia valida per la quarta giornata della fase europea della World League. Le azzurre affronteranno la sfida con una formazione rimaneggiata. Zizza ha convocato 13 giocatrici, ma ha dovuto rinunciare ad alcuni "pilastri" della squadra azzurra.
Tra le assenti spicca la figura di Giulia Gorlero alle prese con un problema alla spalla che le ha impedito di allenarsi al meglio. L’estremo difensore dell’Orizzonte Catania è rimasta ad Ostia dove ha proseguito la preparazione insieme ad Agnese Cocchiere, Sofia Giustini, Domitilla Picozzi e Carla Carrega.

Spetta a Zizza la decisione di assegnare, in occasione della partita di domani con la Francia, avversaria tra l’altro dell’Italia nel girone del Torneo Preolimpico di Trieste, la calottina numero uno per la quale sono in corsa Loredana Sparano e Caterina Banchelli. 
Rispetto alla formazione vista agli Europei di Budapest, da registrare il rientro di Giulia Viacava.

Questo l’elenco delle convocate per la gara di World League in Francia: 
Elisa Queirolo (Plebiscito Padova),
Rosaria Aiello, Arianna Garibotti, Giulia Emmolo, Giulia Viacava, Valeria Palmieri e Claudia Marletta (Orizzonte Catania),
Roberta Bianconi (NC Milano),
Caterina Banchelli (Florentia),
Chiara Tabani, Silvia Avegno, Izabella Chiappini e Loredana Sparano (SIS Roma). 

Quello di domani sarà l’ultimo match ufficiale del Setterosa prima del Preolimpico in programma a Trieste dall'8 al 15 marzo.
Queirolo e compagne saranno impegnate, al loro rientro, ad Ostia, in un common training con l’Australia.

Per il girone Europeo della World League femminile domani sono in programma altre due gare:
Russia – Grecia (a Kirishi) 
Ungheria – Olanda (a Szentes)

La classifica: Spagna 8 (3 giocate), Ungheria 7 (3), Italia 4 (2), Russia 3 (3), Olanda 2 (1), Grecia 0 (2),  Francia 0 (2).

Italia e Francia si sono affrontate l’ultima volta lo scorso 19 gennaio in occasione degli Europei di Budapest.
Qui di seguito il tabellino dell’incontro.

Francia – Italia 6-18 
Francia: Derenty, Millot 1 (rig.), Bachelier, Bouloukbachi 1, Guillet 1, Mahieu 1, Dhalluin, Radosavljevic, Deschampt, E. Vernoux, Clerc 1, Daule 1, Gaal. 
All. Bruzzo
Italia: Gorlero, Tabani, Garibotti 3 (1 rig.), Avegno 2, Queirolo 1, R. Aiello 2, Marletta 1, Bianconi 5 (1 rig.), Emmolo 2, Palmieri 2, Chiappini, Carrega, Sparano. 
All. Zizza
Arbitri: Balzan (Mlt) e Wengenroth (Sui)
Parziali: (2-3, 1-5, 2-6, 1-4)
Note: sup. num. Francia 1/6, Italia 8/15. Rigori: Francia 1/1, Italia 2/3. Uscite per 3 falli: Radosavljevic, Daule, Mahieu e Deschampt. Sparano ha sostituito Gorlero nel 4° tempo.

24 / 02/ 20