Autore

Sis Roma quinta, NC Milano sesta. Anche la Final Six di Rapallo conferma quanto aveva espresso la classifica al termine della regular season. La formazione capitolina, che dedica la propria affermazione al proprio tecnico  Pierluigi Formiconi (squalificato) e vittima in mattinata di un malore che lo ha costretto ad un  conseguente controllo ospedaliero, s’è aggiudicata la finale per il quinto posto della rassegna in corso di svolgimento a Rapallo imponendosi per 16 a 10 sul Nuoto Club Milano. Punteggio ampio per una gara disputata senza esasperati tatticismi tant’è che, i due tecnici nel finale hanno dato spazio anche ai portieri di riserva ed a coloro che sono stati impiegati di meno.
Dopo un avvio di marca milanese la Roma ha preso progressivamente in mano la gara senza però riuscire a scrollarsi di dosso la presenza del team lombardo autentica sorpresa della stagione. Gol a raffica su entrambi i fronti e numerosi i preziosismi: migliori marcatrici di giornata, con quattro reti a testa: Gual Rovirosa (Roma), Tankeeva (Milano) e Sci alla (Milano). Tra i pali, sotto lo sguardo, a bordo vasca, del CT della Nazionale Fabio Conti, positiva la prova di Giulia Gorlero che in avvio del tero tempo, prima di lasciare il posto a Maria Vittoria Rosanna, ha anche annullato un penalty tirato da Gual Rovirosa.


NC Milano-SIS Roma 10-16
NC Milano: Gorlero, Zerbone 1, Crudele 1, Scialla 4, Pustynnikova 3(1R), Incarnato, Ardovino, Comba, Cordaro, Zizzo, Magni 1, Di Lernia, Rosanna.
All. Diblasio
SIS Roma: Riccardi, Gual Rovirosa 4, Mirarchi 2, Marani, Giovannangeli, Tankeeva 4, Picozzi 3, Sinigaglia 3, Fabbri, Mandelli, Giachi, Rovetta, Brandimarte.
All.Rodriguez
Arbitri: D'Antoni, Castagnola
Parziali: 2-3, 1-3, 5-4, 2-6
Note: uscita per limite di falli nel III tempo Marani(R). Nel II tempo Gorlero(M) para tiro di rigore a Rovirosa. Nel III tempo in porta nel NC Milano M.V.Rosanna. Superiorità num. Roma 8/10, Milano 3/10. Spettatori 30 circa (causa pioggia).

Nella foto
Domitilla Picozzi

12 / 05/ 17

Potrebbero interessarti