Anche in cadetteria arrivano i verdetti. Se Brescia (Nord) e 7 Scogli (Sud) erano già condannate alla retrocessione nei rispettivi gironi, la suspance era tutta per gli accoppiamenti play off e play out.
Le otto squadre partecipanti agli spareggi promozioni erano già note, nell’ultima giornata si lottava per gli accoppiamenti: spesso si è parlato di sconfitte “pilotate”, stavolta i risultati dicono il contrario.
Florentia e Imperia si giocavano la vetta del girone, entrambe avevano già in tasca i biglietti per Salerno. Spuntandola, i liguri (stesso risultato dell’andata, pari punti ma vantaggio negli scontri diretti) incontreranno l’Arechi, quarta classificata con un ottimo campionato alle spalle salvo dei singhiozzi che hanno fatto perdere qualche punto di troppo per strada, mentre Gianni De Magistris e i suoi se la vedranno con la RN Salerno di Andrea Scotti Galletta che, a differenza dei cugini, hanno saputo gestire al meglio il rush finale.
Le battute a vuoto della Roma non hanno sortito effetti sulla classifica, per la fortuna dei ragazzi di Fiorillo. Perdere a Frosinone oggi sarebbe stato da inchiesta da parte del procuratore federale, così non è stato e la vetta è salva. Dalla Sardegna arriverà la Promogest Cagliari che si è accaparrata l’ultimo posto disponibile nel girone nord, mentre il Catania, che ci ha provato fino alla fine, se la vedrà contro il Lavagna di Marco Risso.
Le vincenti se la vedranno tra loro per decidere le due migliori che saliranno in massima serie.

Spareggi retrocessione. Qui è più semplice, chi vince resta, chi perde è in serie B.
Già tutto chiaro da un pò per RN Frosinone e Roma 2007 nel Girone Sud, a Nord invece solo Sori conosceva da tempo il suo destino, mentre il Chiavari, condannato dal turno precedente, ha reso inutile la vittoria odierna contro i tranquillo Padova.
Scontro Ligura vs Lazio, quindi, con il team guidato da Mangiante opposto alla Roma 2007 mentre i ciociari se la vedranno col Sori.

Tutti gli scontri si giocheranno al meglio delle 3 partite, tutti fissati per il 10,14 ed eventualmente 17 giugno, ad esclusione di Roma Nuoto-Cagliari che si giocherà il 31 maggio, 7 ed eventualmente 10 giugno

Nella foto
Lorenzao Vespa

27 / 05/ 17