Autore

Italia – Olanda 6-8

Italia: Nicosia,Maccioni 1, Cannella, Dolce 1, E.Di Somma 1, Alesiani, Campopiano, Bruni 1, Casasola, Manzi 1, Ravina 1, Esposito, Morretti.
All. Nando Pesci
Olanda: Wagenaar, Veenhuis, Gbadamassi, Van Den Burg, Reuten 1, Lindhout 1, Van Ijperen 1, Nispeling 2, Muller 2, Janssen, Koopman 1, Lucas, De Koff.
All. Robin Van Galen
Arbitri: Deslieres, O’Brien
Parziali: 1-3, 0-3, 3-1, 2-1

Taipei – Inizia nel peggiore dei modi l’avventura della nazionale “universitaria” alla 29° Univerisade. Gli azzurri, inseriti nel girone B con Australia, Argentina e Olanda, capitolano senza attenuanti proprio con questi ultimi perdendo 8-6. Solo nella seconda parte del match l’Italia sembra entrare in partita: sotto di cinque reti (unica realizzazione azzurra è di Bruni, rete dell’1-1) grazie alle reti di Di Somma, Alesiani e Manzi, gli azzurri riducono lo svantaggio, anche se la gara sembra irrimediabilmente compromessa. Nell’ultimo quarto non basta la doppia Dolce - Maccioni per raggiungere i tulipani che chiudono con due reti di scarto. Nei primi due tempi a difendere i pali dell’Italia Nicosia, nel terzo e quarto Morretti. Domenica l’Italia affronta l’Australia, che ha superato l’Argentina 13-6.

Il play by play della gara:


 

La classifica del Girone B: Australia e Olanda 2, Italia e Argentina 0

 

I gironi
Girone A: Cina Taipei, Corea, Francia, Gran Bretagna.
Girone B. Australia, Olanda, Italia, Argentina.
Girone C: Canada, Serbia, Sudafrica, Ungheria.
Girone D: Giappone, Romania, Russia, Usa.

Nella foto d'archivio
Eduardo Campopiano

 

18 / 08/ 17