Autore

Giappone-Italia 17-15 dtr
Giappone: Aoki, Arima 3, Kazama 2, Saito 2, Sakanoue, Yamamoto 1, Inaba, Niizawa, Hosoya 1, Noro, Tokumoto, Suzuki 3, Shioya.
All. Hideo Katoh
Italia: Sparano, Viacava, Gitto 2, D’Amico 1, Morvillo 1, Grillo 1, Millo, Dario 1, Motta 1, Galardi 4, Centanni 1, Gottardo, Lavi.
All. Giacomo Grassi
Arbitri: Carney (AUS), Deslieres (CAN)
Parziali: 4-2, 2-4, 3-4, 3-2. Penalty: 5-3
Sequenza tiri di rigore: Arima gol, Viacava palo, Kazama gol, Morvillo gol, Suzuki gol, Grillo gol, Inaba gol, Galardi gol, Niizawa gol.

Taipei - Nell'estate stregata per la pallanuoto italiana anche l'Italdonne universitaria incappa nella rete della sfortuna. Le azzurre in vantaggio di una rete a 3' dal termine si sono viste raggiungere e superare a cinque dal termine dalla Hosoya. Il tempo di battere e Gitto acchiappa l'insperato pareggio. Chiusa in parità la gara ecco la lotteria dei rigori, dove cabale e fortuna la fanno da padrone: Viacava centra il palo al primo penalty e le giapponesi vanno in semifinale con gli USA. Per l'Italia semifinale per il 5° posto con il Canada.

Nell'allegato il play by play della partita:



I risultati dei quarti
Russia-Australia 13-6
Ungheria-Francia 7-4
Giappone-Italia 17-15
Canada-USA 7-13

Semifinali 1°/4° posto (27 agosto)
Russia-Ungheria
Giappone-USA

Semifinali 5°/8° posto (28 agosto)
Australia-Francia
Italia-Canada

 

26 / 08/ 17

Potrebbero interessarti