Autore


I motivi sono diversi, ma la sostanza è la stessa: Sebastian Susak cercherà di ritagliarsi maggiore spazio altrove, Damiano Pellegrino parteciperà al progetto Erasmus con la propria facoltà universitaria, ovviamente lontano di Siracusa.
Due pezzi in meno nello scacchiere di mister Piccardo che, di concerto con la società, dovrà trovare rimedio sul mercato anche alla partenza del mancino Vapenski, già da Gennaio in Georgia.

06 / 06/ 19

Potrebbero interessarti