Autore

Si alza il sipario sulla Champions League: a Barcellona è stato effettuato il sorteggio della fase a gironi, fase più accattivante del torneo.
Dodici le squadre già qualificate: Eger e Szolnok (HUN), Mladost e Jug (CRO),  Spandau 04 e Waspo Hannover (GER), Pro Recco (ITA),
CNA Barceloneta (ESP), Dinamo Mosca (RUS), Stella Rossa (SRB), Steaua Bucarest (ROU) e i campioni in carica dell’ Olympiakos (GRE).
Alle dodici che hanno usufruito della Wild Card, si aggiungeranno quattro squadre che passeranno i due turni di qualificazione.
Sport Management sarà in vasca nel primo turno in programma dal 13 al 16 settembre. L’AN Brescia nel secondo turno dal 28 al 30 settembre.
Quindi le sedici squadre saranno divise in due gironi da otto, per disputare gli ottavi con gare di andata e ritorno. Dopodichè ad Hannover dal 6 al 8 giugno è in programma la Final Eight a cui è ammessa di diritto la Waspo Hannover.
«“Due gruppi equilibrati e interessanti – commenta mister Rudic – ogni squadra merita rispetto e la affronteremo al massimo delle nostre possibilità. Dalle partite di qualificazione – aggiunge il tecnico croato - potrebbero unirsi altre compagini di valore».

I gruppi della fase a gironi

Gruppo A: Eger (HUN), Pro Recco (ITA), vincente gara A 3° turno, Steaua Bucarest (ROU), Stella Rossa (SRB) CNA Barceloneta (ESP), Dinamo Mosca (RUS), vincente gara D 3° turno.  

Gruppo B: vincente gara B 3° turno,  Olympiacos (GRE), Spandau 04 (GER), Mladost (CRO),vincente gara C 3° turno, Szolnok (HUN), Jug Dubrovnik (CRO), Waspo Hannover (GER).   
 
La prima giornata in programma – 17 ottobre

Gruppo A
CNA Barceloneta - Eger
Stella Rossa - Pro Recco
Steaua Bucarest - Vincente gara D 3° turno
Vincente gara A 3° turno - Dinamo Mosca

Gruppo B
Mladost - Waspo Hannover
Spandau 04-Jug dubrovnik
Vincente gara C 3° turno-Olympiacos
Szolnok - Vincente gara B 3° turno

 

 

05 / 09/ 18