Autore

La mossa della Pro Recco di coinvolgere a sue spese SKY è stata sorprendente e dirompente. Non tanto per la "portata" dell'emittente quanto per la qualità di quanto sta facendo.

Mai su RAI si sono visti speciali prima degli eventi, speciali addirittura mirati, e poi il Ct Sandro Campagna che spiega cosa è la pallanuoto!

Da RAI solo imposizioni di orari (vedi finale a Siracusa), telecronache e basta.

A questo punto al mondo della nostra pallanuoto non resta altro che coinvolgere più spettatori possibili per fare "numeri".
Chissà che anche la FIN si convinca che è giunto il momento di voltare pagina ed abbracciare la causa SKY.

05 / 06/ 18

Potrebbero interessarti