Autore

Prosegue la preparazione della Nazionale femminile di pallanuoto verso gli europei di Barcellona (14-28 luglio) che, insieme ai Giochi del Mediterraneo a Terragona (22 giugno-1 luglio), rappresentano gli appuntamenti principali della stagione.
In questi giorni il Setterosa è in collegiale al Centro Federale di Ostia e il 14 giugno si trasferirà ad Atene per un common training con la Grecia fino al 17 giugno. Martedì 5 giugno la squadra sarà a Latina, ospite della società Latina Pallanuoto, per sostenere una seduta di allenamento e una partita amichevole (inizio previsto alle 18.30) nella piscina comunale di Via dei Mille. Le ragazze del Setterosa saranno divise in due squadre, completate con l'inserimento di alcune atlete della società pontina.
Sarà l’occasione per la città di ammirare queste atlete di alto livello. Sarà un modo per tutte le giovani pallanuotiste pontine e non  di “rubare” con gli occhi, movimenti e tecniche. Sarà un evento storico per la città di Latina. Mai una nazionale di questo livello (Oro olimpico ad Atene 2004, Argento a  Rio) è stata nel capoluogo pontino.
Dopo l’evento sportivo, la nazionale femminile sarà ospite con l’intero staff della società neroazzurra presso un noto locale della città dove tutte le giovani pallanuotiste di casa nostra potranno godersi le “ragazze nazionali” in una conviviale che lascerà un segno indelebile in ognuna di loro. Anche questo è Latina pallanuoto.
«Abbiamo accolto con grande entusiasmo l’apertura a Latina che il Ct.della nazionale Fabio Conti ha fatto - ha dichiarato il ds Roberto De Gennaro -. Quando Maurizio Mirarchi ha sentito il ct Fabio Conti per ipotizzare l’evento e successivamente ha proposto in società la cosa, sono stato felicissimo e insieme all’intero staff ho cercato di organizzare per il meglio con grande orgoglio e voglia di fare. Per Latina E’ uno spot incredibilmente bello per l’intero movimento pallanuotistico della provincia. Spero che le tante ragazze e bambine che praticano questo sport possano gioire delle gesta tecniche di atlete che per loro sono un riferimento assoluto. Sarà importante che la città faccia sentire il proprio calore alla nazionale in rosa in vista degli Europei di Barcellona 2018. Che la città di Latina accolga a braccia aperte la nazionale di tutti».

Le azzurre convocate:
Elisa Queirolo, Sara Dario, Isabella Chiappini (Plebiscito Padova)
Aleksandra Cotti e Vittoria Marioni (RN Florentia)
Rosaria Aiello, Arianna Garibotti, Roberta Bianconi, Valeria Palmieri (Orizzonte Catania)
Agnese Cocchiere, Giulia Viacava (Bogliasco 1951)
Arianna Gragnolati, Giulia Cuzzupè, Federica Lavi, Silvia Avegno (Rapallo)
Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano (SIS Roma)
Giulia Gorlero (Cosenza)
Giulia Emmolo (Olympiakos)

Nella foto d'archivio
Il 7Rosa lo scorso anno nel mare di Portofino

04 / 06/ 18

Potrebbero interessarti