Primi allenamenti della stagione per le ragazze della Cosernuoto che hanno iniziato ad assaporare il cloro nella vasca dello Sport Garden. La preparazione proseguirà gradualmente, presupponendo un inizio di campionato a gennaio inoltrato.
Ancora non si conoscono le squadre che andranno a formare il girone laziale. Il campionato di serie B non offre mai certezze in merito, sia numerico sia qualitativo. Ciliegina sulla torta, il rientro di Venere Tortora, che, stanca di stare lontano dalle vasche, si è resa disponibile a dare una “mano” alla causa Coser. Esperta e competente sarà sicuramente in grado di favorire la maturazione delle più giovani. Il trainer Del Duca avrà a disposizione un roster ampio con la solita difficoltà nel gestire le rotazioni. Per il resto nessuna defezione in casa laziale. Formazione quindi invariata, rispetto a quella dello scorso anno che ha sfiorato la promozione in A2.
Forte di un’accresciuta esperienza la Cosernuoto si candida come una delle favorite al salto di categoria. Il presidente Antonio Parisi sa di poter far leva su una formazione di qualità con ottime prospettive per il futuro ed ambirebbe anche per questo vederla a confronto con squadre di categoria superiore.

19 / 09/ 18