Autore

Cinque anni a Bogliasco, poi la scorsa stagione l'ottima esperienza alla Pro Recco: ma con la riduzione della rosa dei biancocelesti di Punta Sant'Anna Edorado Prian tornerà a difendere la porta del Bogliasco.

«Quella del Recco è stata una chiamata a cui non si poteva dire di no - ha dichiarato -. Purtroppo sono capitato nel posto giusto al momento sbagliato perchè a causa della pandemia la mia parentesi lì è durata meno del previsto e non mi sono neppure tolto lo sfizio di vincere qualcosa. Peccato. Ora però torno in quella che considero casa mia, forte di un'esperienza maggiore e di tanta voglia di riprendere a giocare».
Prian resterà legato al Bogliasco per due anni.

04 / 07/ 20