Autore


Il Nuoto Club Milano si aggiudica, imponendosi per 15 a 9, l'anticipo col Bogliaco, gara valida per la seconda giornata del girone di andata del campionato femminile di A1.
Successo netto quello delle maneghine di Leonardo Binchi avanti già a metà gara per 7 a 4 nonostante l'errore (rigore fallito) da Ariann Gragnolati nel corso della prima frazione.
Bogliasco poco più che spettatore. La squadra ligure ha avuto una reazione nel finale riuscendo a chiudere in parità (4-4) l'ultimo pariale. Mattatrice della giornata, con 6 reti all'attivo, Roberta Bianconi che affianca, temporaneamente, in vetta alla classifica marcatrici, la compagna di squadra Carla Carrega, autrice oggi di 3 reti. Buona, tra le lombarde, anche la prova di Anna Repetto che ha messo a segno i suoi primi 4 gol della stagione. 
Sabato 12 sono in programma altre tre gare della A1.
Alle 18 Trieste - Orizzonte Catania e RN Florentia - Plebiscito Padova; alle 18.30, in diretta su Waterpolo Channel, il match tra Rapallo e SIS Roma riedizione dell'ultima finale della Coppa Italia, vinta dalla ompagine capitolina lo scorso 7 gennaio al Centro Federale di Ostia. 
La seconda di andata della A1 femminile si complerà giovedì 17 col posticipo tra CSS Verona e Vela Nuoto Ancona. 

 

09 / 10/ 19

Potrebbero interessarti