Ancora sul mercato la Metanopoli che rafforza la difesa con il russo Stepan Andryukov, ex Sintez Kazan. Difensore trentenne, alto un metro e 91 centimetri, è stato voluto fortemente dal nuovo tecnico Josko Krekovic. Dotato di un buon tiro, fa dell’aggressività la sua arma migliore.
Unitamente a Andryukov il ds Alessandro Celia ha portato a San Donato Nicola Tononi, ventunenne bresciano, e Tommaso Scollo, diciottenne catanese. «Ma non è finita» ci ha confidato Celia.

Il reparto difensivo della San Donato si è così ulteriormente rafforzato, dopo l’arrivo di Fran Cubranic, 24enne portiere ex Primorje, non essendo stata perfezionata la trattiva con Massimiliano Cicali della Florentia.
Ma avendo doppio passaporto, italiano e croato, ecco che a disposizione di Krekovic restano ancora disponibili due caselle, una comunitaria ed una extra, da poter riempire.

03 / 08/ 21