Autore


Sono attesi in giornata gli esiti dei tamponi cui si sono sottoposte alcune delle componenti la rosa del Setterosa che avevano lamentato, nelle scorse ore,  sintomi riconducibili al Covid 19. 
Immediata, in casa azzurra, l’opera di controllo. Ad aumentare le perplessità sullo stato di salute delle atlete coinvolte, il fatto che nel primo pomeriggio odierno la squadra si trovi ancor ad Ostia nonostante il fatidico “sciogliete le righe” fosse previsto per il tardo pomeriggio di ieri.
Ad essere coinvolti in questo “piccolo giallo” anche alcuni componenti dell’Under 17 maschile guidata da MassimoTafuro, Daniele Cianfriglia e Paolo Baiardini da venerdì scorso in ritiro ad Ostia e protagonisti, nei giorni scorsi, di una serie di “amichevoli” con le ragazze del Setterosa.
Tutto questo si registra non solo alla vigilia delle feste di Natale che le giocatrici ed i giocatori coinvolti rischiano di trascorrere in regime di quarantena, ma soprattutto a pochi giorni dalla disputa, alla “Bianchi” di Trieste, del Preolimpico femminile, torneo che rappresenta l’ultima spiaggia, per il Setterosa per le qualificazioni alle prossime Olimpiadi.

24 / 12/ 20