Autore

Altra tegola sulla pallanuoto napoletana: un gruppo di soci del Circolo ha presentato la richiesta di assemblea straordinaria all’indomani dell’eliminazione del club dall’Euro Cup.
Il figlio del presidente del sodalizio rossoverde, Paolo Semeraro, è il primo firmatario del referendum, che sembra intonare il “de profundis” alla pallanuoto rossoverde.

Sono quattro i quesiti che vengono proposti ai soci, con l’obbiettivo di ridurre i costi:
1) l'utilizzo di giocatori italiani o stranieri professionisti da ingaggiare e con cui stipulare contratti onerosi;
2) l'utilizzo dei giovani atleti del Circolo o napoletani;
3) l'utilizzo del giovani atleti del Circolo o napoletani con borse di studio;
4) la partecipazione al campionato non con fondi derivanti dalle quote societarie ma da eventuali sponsorizzazioni.

20 / 09/ 19