E’ un grande giorno per la pro Recco, per i suoi atleti, per i suoi dirigenti: prima partita dopo dieci anni alla Ferro. E per l’occasione è arrivato anche il “patron” Gabriele Volpi, scortato da due dei “sette Re di Recco ”: Lino Maraschi e Eugenio Merello.
Ad attenderli in tribuna il presidente Maurizio Felugo e Matteo Aicardi, ancora out per il post intervento alla spalla, ed il Sindaco di Recco, Carlo Gandolfo.
«Sarò di parte perché io ho vestito per tanti anni questa calottina e oggi sono il presidente - ha sorriso Maurizio Felugo - ma altre piscine così non ne esistono».
Ma senza dubbio ciò che ha colpito maggiormente è stata la presenza dei tifosi sul molo dietro la piscina, e sulla via Aurelia, che la sovrasta. Immagine che ha rievocato gli anni 70/80, quando sugli scogli intorno a Punta Sant’Anna non c’era più spazio neppure per un paio di zoccoli.


Il molo dietro la piscina



Leka Ivovic sta per infilare Santini: è il primo gol dopo dieci anni


Gabi Hernandez e la sua lavagnetta


La famiglia Luongo al completo per inaugurare Punta S'Anna: Michele ....


... e Stefano


 
28 / 11/ 20