CAMPIONATO SERIE A 1 MASCHILE
Regual Season - Girone D

Savona, Piscina Zanelli
sabato 14 novembre, ore 15.00
RN Savona - S.Donato Metanopoli
Arbitri: D.Bianco, Pinato
Delegato: Sponza

Savona - La Rari quasi sicuramente giocherà, domani, alla piscina Zanelli (inizio ore 15) il recupero della prima giornata di A1 contro la Metanopoli San Donato Milanese.
L'esito del tampone rapido obbligatorio voluto dalla Fin ed effettuato ieri in casa biancorossa non sembra aver infatti evidenziato le medesime criticità di una settimana fa quando un caso di sospetta positività al Covid 19 aveva fatto sospendere l'incontro con i milanesi. Lo stesso sito della Federazione italiana nuoto ieri confermava l'incontro e gli altri recuperi della giornata inaugurale del massimo torneo nazionale, al momento Quinto - Recco visto che Roma Nuoto - Pallanuoto Trieste è stata tenuta ancora in stand by.

Un'altra indicazione che sembra far propendere per la disputa dell'incontro è quella poi fornita dal Gug. L'organismo che regola gli ufficiali di gara, confermava la presenza dei direttori di gara Daniele Bianco di Rapallo e Pinato di Nervi per la gara di corso Colombo. L'impressione è che - dopo l'assaggio dei primi due turni di Coppa Italia - le probabilità di veder cominciare per la Rari anche il campionato di A1 siano molto elevate.

«Salvo imprevisti dell'ultimo minuto sabato si giocherà - conferma Giuseppe Gervasio, ds e vicepresidente della Rari oltre che consigliere federale - ci sono ottime possibilità di vedere finalmente alla Zanelli riprendere la pallanuoto giocata».

Nel - a questo punto - molto probabile caso in cui si giocasse alla Rari capiterebbe subito un compito tutt'altro che agevole. Inserita nel girone D in seguito al cambiamento in corsa della formula dovuto alla recrudescenza del coronavirus, il "sette" allenato da Alberto Angelini affronterà una delle formazioni più forti del proprio raggruppamento. Centrare l'obiettivo di entrare tra le prime per accedere, nella seconda fase, al lotto delle otto squadre che si giocheranno i play off passerà anche molto dall'incontro di domani. Il Posillipo che, all'esordio, aveva battuto tra le mura amiche la Florentia (16-7) a cui i biancorossi andranno a fare visita sabato 21 novembre, rappresenta l'altra possibile candidata.(1-da Il Secolo XIX)

 

13 / 11/ 20