Autore

Sfiorata la promozione in A2 negli ultimi due campionati, la Rari Nantes riparte nel segno del rinnovamento. La squadra che sabato debutta in serie B agli ordini di Elios Marsili presenta infatti solo cinque confermati dalla passata stagione, con quattro nuovi innesti dal Posillipo, cinque dal Volturno e due giocatori tesserati da svincolati. Una squadra assemblata tra gioventù ed esperienza, presentata al Circolo davanti a una nutrita platea di sportivi e appassionati.
«I valori tecnici sono inferiori agli anni precedenti - ha dichiarato il tecnico Elios Marsili-, ma questo è un gruppo dagli eccezionali valori morali, una squadra in cui credo molto. Daremo filo da torcere a tutti, in casa e fuori. Sulla carta il nostro è un girone spaccato in due, con cinque squadre che lotteranno per il vertice e altre cinque per i piazzamenti dal sesto al decimo posto: proveremo a ben figurare, nonostante i problemi e le difficoltà che abbiamo anche per allenarci in maniera decente».

10 / 01/ 19