Grecia, Ungheria e Olanda, come volevano i pronostici, hanno superato le reciproche avversarie dei quarti qualificandosi quindi per le attesissime semifinali di domani. 
La Grecia, trascinata da Christina Tsoukala (sei volte a segno) ha messo agevolmente all'angolo la Slovacchia.
Lo stesso ha fatto l'Ungheria ai danni della Francia con le magiare che hanno dato la sensazione però di giocare col freno a mano tirato quasi a risparmiarsi in vista della sfida di semifinale con l'Italia.  
In fatto di reti segnate sono rimaste a segno i due pesanti centroboa a disposizione di Attila Biro: Gyongyossy e Parkes. Migliore realizzatrice ancora lei: Rita Keszthelyi autentico faro e traino del gioco dell'Ungheria. 
Facile, in serata, anche il successo dell'Olanda impostasi 19 a 6 sul Kazakistan. Nella fila della formazione di Arno Havenga si è messa in mostra nei panni di migliore realizzatrice Simone Van de Kraats, autrice di 6 reti. 


Slovacchia 
Grecia 3-22 

Slovacchia: Dvoranova, Kovacikova 1, Halocka, Kvasnicova, Kiernoszova, Sedlakova, Peckova, Kackova 1, Stankovianska, Majlathova, Katlovska 1, Kissova, Horvathova. 
All. Henkrich
Grecia: C. Diamantopolou, Tsoukala 6 (1 rig.), Tricha 1, Eleftheriadou 2 (1 rig.), M. Plevritou, Xenaki 3, Ninou, Patra, Kotsia 1, V. Plevritou 4, E. Plevritou 1, Myrioketalifaki 4 (1 rig.), Stamatopoulou. 
All. Lorantos
Arbitri: Tsuzaki (Jpn) e Schwarz (Isr)
Parziali: 1-4, 0-5, 2-7, 0-6
Note: sup. num. Slovacchia 2/7, Grecia 5/9. Rigori: Grecia 3/3

Francia 
Ungheria 7-20
 
Francia: Counil, Millot, Fitaire, Bouloukbachi 1, Guillet 2, Mahieu, Dhalluin 2, Heurtaux, E. Vernoux 2, Michaud, Deschampt, Radosavljevic, Gaal. 
All. Bruzzo
Ungheria: Gangl, Szilagyi 2 (1 rig.), V. Valyi 1, Gurisatti 2 (rig.), Szücs 1, Parkes, Illes 3, Keszthelyi 5, Leimeter 2 (1 rig.), Gyongyossy, Rybanska 2, Garda 2 (rig.), Magyari. 
All. Biro 
Arbitri: Stavridis (Gre) e Gransjean (Ned)
Parziali: 2-4, 1-3, 2-5, 2-8
Note: sup. num. Francia 2/6, Ungheria 4/6. Rigori: Ungheria 4/4

Olanda
Kazakistan 19-6

Olanda:  Koenders, Megens 2 (1 rig.), D. Genee 1, Van der Sloot 3, Wolves 2, Stomphorst 1, B. Rogge 2, Sevenich, Keuning, Koolhaas, Van de Kraats 6, Sleeking 2, Willemsz. 
All. Havenga
Kazakistan: Zharkimbayeva, Pochinok, Akilbayeva 1, Turova 2, Yeremina 1, Roga 1, Novikova, Muravyeva 1, Shapovalova, Khritankova, Rakhmanova, Murataliyeva, Alibayeva. 
All. Naurazbekov
Arbitri: Severo (Ita) e Varkonyi (Svi)
Parziali: 5-1, 4-2, 4-0, 6-3
Note: uscita per somma di falli Khritankova (K) nel 4° tempo. 

Semifinali - sabato 23 gennaio

(17) Ore 14 Kazakistan - Slovacchia
(18) Ore 16 Francia - Israele
(19) Ore 18 Grecia - Olanda 
(20) Ore 20 Ungheria - Italia

Finali - domenica 24 gennaio

(21) Ore 14 LG17-LG18
(22) Ore 16 WG17-WG18
(23) Ore 18 LG19-LG20
(24) Ore 20 WG19-WG20

22 / 01/ 21