Nuove squadre, i ragazzi che crescono, l’abitudine di avere ormai un campionato di un certo livello: il Campionato Lombardia PallaNuotoItalia 2016-2017 raddoppia e si sdoppia. Le partite vedono una crescita di 100 unità rispetto alla scorsa stagione, passando da 502 a 601, ma l’elemento che quest’anno denota un’ulteriore evoluzione di PallaNuotoItalia è la necessaria suddivisione in Serie A e Serie B di quasi tutte le categorie. Solo la recente Seniores U21 infatti sarà a girone unico, mentre tutte le altre (Esordienti U12, Ragazzi U14, Allievi U16, Juniores U18 e Master) avranno prima serie e serie cadetta per permettere a tutti di giocare un simile numero di partite con avversari di simil livello.

Superata anche la soglia delle 100 squadre iscritte (108 per l’esattezza contro le 93 dell’anno scorso) con nuovi innesti che allargano la geografia PallaNuotoItalia e la portano finalmente nella terra della pallanuoto. Al via infatti anche due formazioni della Liguria: la squadra master del Centro Nuoto Sestri e la under 16 dell’Albaro Nervi, due quartieri di Genova, che fanno il paio anche con le due squadre del basso Piemonte Derthona Nuoto e Aquarium Novi Ligure. Nell’universo tricolore 2016-2017 anche Sporting Lodi, Spazio Sport One di Osio, Sport Management Crema e Cantù per una copertura praticamente totale delle province lombarde (mancherebbe solo la lontana Sondrio, mentre Mantova gioca nel Campionato Triveneto).

Qui di seguito il prospetto squadre, categoria per categoria: categorie-campionato-pni-lombardia-2016-2017 Il record di presenze va alla Sg Sport Arese e alla Polì Novate con ben 9 squadre e almeno una per classe di età. Dato l’alto numero di partite, dal 13 novembre 2016 al 4 giugno 2017 (le finali l’11 giugno) si giocherà quasi sempre con 4 campi gara a domenica, con uno sforzo notevole da parte dell’organizzazione e del Gruppo Arbitri, che tuttavia si sta già preparando anche con novità come i numeri di calotta fino al 59 e il verbale online.

PallaNuotoItalia vuole essere pronta ancora prima del fischio d’inizio del 13 novembre: la domenica prima infatti, il 6 novembre, si svolgerà a Novate Milanese, dalle 14 alle 18, presso l’Hotel Domina Milano Fiera, la Presentazione del Campionato PNI Libertas 2016-2017, l’occasione per premiare i meritevoli della passata stagione (campioni PNI, Scuole PNI, Rappresentativa PNI, miglior arbitro), illustrare i meccanismi dell’organizzazione tricolore ai nuovi arrivati e dare vita alla Lega Dilettanti PallaNuotoItalia, altro passo verso il futuro di una pallanuoto attiva.

Ora tocca alle società portare a termine i tesseramenti sull’ormai rodata piattaforma online sul sito www.pallanuotoitalia.org e consegnare i moduli agli uffici PallaNuotoItalia entro il 31 ottobre.

 

25 / 10/ 16