Partita strana, anche se la Croazia ha dato l'impressione di gestirla sempre. Partiti bene, gli USA non hanno saputo gestire i vari vantaggi. Troppo arruffoni in attacco e sciuponi in superiorità. Buona la prova di Setka e Sukno, così come quella di Cupido. Non si è capito il perchè Udovicic abbia sostituito alla fine del secondo tempo il "vecchio" Moses: positivo fino al 3-3, non ha certamente demeritato. C'è da dire che comunque la designazione arbitrale è stata abbastanza disattenta: i due arbitri, infatti, hanno fischiato in direzioni opposte.

USA - Croazia 5-7
USA: Moses, Cupido, Samuels, Azevedo 2, Bowen 1, Smith, Mann, Dunstan, Hallock, Obert, Roelse 1, Bonanni 1, Baron.
All. Dejan Udovicic
Croazia: Bijac, Buric, Petkovic 1, Loncar, Jokovic 2, Bukic 1, Macan, Buslje, S.Sukno 1(R), Krapic, Setka 2, Garcia, Pavic.
All. Ivica Tucac
Arbitri: Flahive (AUS), Margeta (SLO)
Parziali: 2-2, 1-1, 1-2, 1-2
Note: nessuno uscito per limite di falli. Superiorità num. USA 4/12, Croazia 2/6

Nella foto S.Sukno

06 / 08/ 16

Potrebbero interessarti