Un fatto è certo: il 2020 non ha proprio portato proprio fortuna a Matteo Aicardi: prima il covid, adesso l’operazione alla spalla.
Evidentemente l’infortunio rimediato durante il maxi collegiale azzurro a Siracusa ha avuto effetti imprevisti: oggi il centro della Pro Recco è stato operato all’Humanitas di Milano dal Prof. Alessandro Castagna per ricomporre la rottura del cercine glenoideo. L’operazione è riuscita bene ed adesso per l’azzurro ci sarà un periodo di riposo “forzato” prima di riprendere la preparazione. Il periodo certamente non sarà inferiore ai cinque/sei mesi.

Questo stop complica la vita al nuovo tecnico della Pro Recco, Gaby Hernandez, che perdendo un centro dovrà gioco forza avere in formazione Dobud e Hallock. Il che comporterà l’esclusione dal campionato di uno straniero di movimento.

 

15 / 09/ 20