Autore

C’è preoccupazione per le condizioni di Nicholas Presciutti, difensore dell’AN Brescia e della Nazionale: ha lasciato il raduno del Settebello a Novara per il riacutizzarsi del dolore muscolare-tendineo alla spalla destra, dovuta, pare, alla lesione di un tendine della cuffia.

«C’è una lesione ad un tendine della cuffia – ci ha confermato Nicholas – e martedì andrò a Roma da un ortopedico della nazionale per vedere il da farsi. Qui a Brescia un altro specialista mi ha detto che una via d’uscita potrebbe essere l’intervento chirurgico».
Ed in questo caso stagione finita. Una brutta tegola per il Brescia, che ha già perso per infortunio Guerrato, e per la Nazionale: finali di campionato e Champions con il club, mondiali con il Settebello compromessi.
«Certamente è presto per dire il da farsi – continua il biancoazzurro – la situazione è ancora da valutare. C’è comunque la speranza che con una terapia contenitiva possa arrivare a fine stagione».
 
E il nostro augurio va in questa direzione: sarebbe imperdonabile perdere un protagonista come Nicholas nella parte clou della stagione.

03 / 05/ 19

Potrebbero interessarti