Autore

Inizia abbastanza bene il mondiale master per le italiane: sconfitta per l'Europa Sporting +60 con l'HZC De Robben, poi il Cus Geas capitola con WPC Uzhgorod,  mentre sempre l'Europa Sporting +45 pareggia con Medellin.

Esordio positivo della squadra femminile dell'Argentario ai Mondiali master di Budapest che hanno vinto contro le ragazze del Praha con il risultato di 10-8.
Le ragazze del presidente Loffredo dopo un viaggio avventuroso dall'Italia, a bordo del pullmino guidato da Doriano hanno fatto i conti con una temperatura torrida di 44 gradi, code di 30 chilometri, ma alla fine hanno raggiunto la capitale ungherese.
Sono scese in acqua con la consapevolezza di dover trovare l'amalgama tra giocatrici di grande esperienza e di palmares personali di assoluto valore. Ma la pallanuoto si gioca in squadra e allora la partita di questo pomeriggio oltre a portare i primi tre punti alla classifica è servito proprio a questo.
Le ragazze di capitan Aleeva che giocano per la categoria 45+ hanno affrontato le praghesi che invece sono inserite nella categoria 35+, anche se raggruppate nello stesso girone.
La partita ha avuto un inizio favorevole ma per due volte le avversarie si sono portate sul pareggio. Poi l'esperienza e la qualità delle argentarine hanno ancora una volta ribaltato il risultato fissandolo sul 10-8 finale.
Mario Pace allenatore Argentario:«Dobbiamo ancora conoscerci e la partita di oggi è servita anche a questo oltre alla vittoria finale. Non abbiamo giocato al meglio ma l'esperienza e il valore delle ragazze sono stati determinanti».
Prossimo appuntamento contro la squadra irlandese del Donegall

Stepp Praha 35+ - ASD Argentario 45+  8-10
Stepp Praha 35+: Drazilova, Paryzkova,  Korinkova 1, Sykorova 1, Krizova 4, Zarubova, Hodanova, Pitrakova, Prochazkova, Raichlova 1, Kahounova 1, Petrvalska.
Argentario 45: Kalogera, Romano 1, Trovato, Percolla, Ogliastro 2, Lindhout 4, Scuderi, Rafael 1 Giordani, Aleeva cap , Varamenti 1, Rosi, Canetti, Pyreseva 1, Gambardella.
Parziali: 2-4, 3-1, 1-3, 2-2

 



Il riepilogo dei risultati delle italiane

MEN

35+: WPC Uzhgorod - CUS GEAS Milano 19-6
45+: PA Medellin -  Europa Sporting 11-11
55+: Perth Cockatoos - Europa Sporting 5-7
60+: HZC De Robben - Europa Sporting  9-5
65+: ASD Bogliasco - St. Barbara Mst  6-4

WOMEN

45+: English Roses WP - Sist. Integrati  9-14
35/45 +: Stepp Praha - ASD Argentario 8-10


Tutti i risultati ed i tabellini al link: http://mastersbudapest2017.micro...

Nella foto
Tamas Kasas, autore di tre reti al Galatasaray

07 / 08/ 17

Potrebbero interessarti