Decisione scontata, visto il ritiro di Anzio e Catania: in seguito alla rinuncia della CC Napoli all’iscrizione al prossimo campionato di pallanuoto di serie A1 maschile, ha stabilito che la squadra promossa in A1 è la San Donato Metanopoli.
Un riconoscimento per Alessandro Celia che tanto ha fatto con questa società, portandola alla massima divisione.
La speranza adesso è che il Comune e FIN riescano a far giocare nel capoluogo meneghino questa squadra, considerando la disastrata situazione delle piscine.

Sta peggio la femminile: la rinuncia del Rapallo e del NC Milano, l'assensa di richieste di salire in A1, vedrà il prossimo campionato con solo otto squadre.
La FIN comunque ci mette del "suo": blocco delle retrocessioni per la prossima stagione, in modo che con le due promosse dalla A1, si toprnerà a dieci squadre.

03 / 07/ 20