Autore


Muove il mercato la Muri Antichi: preso l'attaccante maltese Stevie Camilleri.  Nella sua carriera Camilleri vanta esperienze nella serie A1 italiana con le calottine di Bogliasco, Ortigia e Roma dove ha militato fino allo scorso anno. Al momento del blocco dei campionati causa Covid-19, Camilleri risultava essere capocannoniere della serie A1, proprio con la Roma Nuoto

«In realtà avevo in mente di smettere – queste le prime parole di Camilleri – poi parlando con Andrea Scirè che era molto entusiasta e motivato mi ha convinto a far parte di questo progetto ambizioso. Per me scendere in serie A2 non è un problema perché quando mi sono trovato a disputarlo ho ottenuto risultati importanti come la promozione con la Roma Nuoto. Quello di Muri Antichi è un progetto che mi ispira poiché basato sulla crescita dei giovani. Fare da chioccia? È un ruolo che ho svolto da diversi anni a Roma ed essere punto di riferimento dei ragazzi non mi spaventa, anzi è uno stimolo e una carica in più per fare bene. La A2 sarà un campionato molto combattuto, ci sono tante squadre che si stanno attrezzando bene e in confronto all’anno scorso il livello sarà più alto. Non vedo l’ora di conoscere i miei compagni e lo staff  per iniziare questa nuova avventura».

08 / 07/ 20