Autore


Si conclude ad Avezzano la stagione femminile con l'assegnazione del titolo nazionale categoria  U16. Così come per le più grandi, sia U18, sia U20, tra le quattro finaliste contendenti il primo posto, anche qui due su quattro sono state liguri.
Oltre alle squadre giovanili dell'Orizzonte Catania e della Sis Roma si sono infatti sempre qualificate tra l'elite nazionale le “lontre” dell’ US Luca Locatelli e le fortissime ragazze di Bogliasco. All'ultimo appuntamento le genovesi si sono presentate sulla carta da favorite e dopo un sempre difficile derby con le pari età del Bogliasco in semifinale hanno affrontato la SIS Roma nello scontro finale per l'assegnazione del titolo tricolore.
La partita è sempre stata gestita con personalità dalla Locatelli che si è così imposta sulle avversarie e ha conquistato il primo titolo della storia della giovane società genovese.

Finale 1° posto

US Locatelli - SIS Roma 11-6
US Locatelli: Avenoso, E.Bianco, Porciani, Romano, Ravenna 1, Canepa, Rossi 3, Frisina, Medicina, Grasso 3, Magaglio, Polidori, A.Bianchi 4, Minuto, Scigliano.
All. Stefano Carbone.
SIS Roma: Forcina, Ducci, Rossi, De Luca 1, Bassotti, Fava, Cosentino, Fabbri, Papi 1, A.Aprea, Migliacci 2, Abrizi, G.Aprea, De Stefano, Romeo.
All. Steven Luotto.
Arbitri: L.Bianco, Rotondano
Parziali: 3-2, 1-2, 5-0, 2-2

Finale 3° posto

Bogliasco 1951 – Orizzonte CT 8-9
Bogliasco: Oberti, De Marchi 2, Cavallini, Casazza, Rosta 1, Cariolo 1, G.Cavallini 2, Corsi, Paganelli, Barbieri, Bozzo 1, Deserti 1, Barbiero.
All. Mario Sinatra
Orizzonte CT: Scibona, Lombardo 2, G.Maresca, O.Maresca 1, Moschetti 3, Spampinato, Oliva 1, Pulvirenti, Galati 1, Greco 1, Barbieri.
All. Renato Caruso
Arbitri: Carrer, Scarselli
Parziali: 1-2, 2-3, 3-2, 2-3



 

11 / 08/ 21