Autore

Zurigo - Il Lugano di Gianfranco Salvati è ancora una volta sul tetto della Svizzera: ha conquistato il 16° titolo della sua storia. I ticinesi si sono imposti in trasferta per 6-5 (1-2, 1-2, 2-1, 1-1) contro l'Horgen nella gara -4 della finale dei playoff.
Decisiva la rete di Federico Pagani a poco più di due minuti dal termine.
La partita è stata molto combattuta, con il Lugano che si è però portato fino sul 4-1 in avvio di secondo quarto. Da quel momento però l'Horgen ha reagito accorciando le distanze e trovando addirittura il 5-5 nei primi istanti dell'ultimo tempo. Nella piscina di Zurigo la tensione è così andata alle stelle e il 6-5 di Federico Pagani non ha fatto altro che aumentarla. Le incredibili parate di Andrea Maksimovic hanno però permesso ai ticinesi di confermarsi campioni.


 

27 / 07/ 17

Potrebbero interessarti