Autore

Sono Damiano Pellegrino, portiere, catanese di 21 anni, e Sebastian Susak, attaccante, nato a Perugia 24 anni fa, i due nuovi acquisti del Circolo Canottieri Ortigia.
Il primo arriva dalla Waterpolo Catania con la quale ha disputato il campionato di serie B. La sua carriera sportiva è iniziata alla Blu Team per poi continuare alla Nuoto Catania.
Con il sette rossoazzurro ha vissuto la trafila delle giovanili, esordendo in A2 a soli 15 anni. Una stagione giocata da titolare e conclusa con la sconfitta nella finale play off contro il Como di Stefano Piccardo. Con la Nuoto Catania ha conquistato, due anni fa, la promozione nella massima serie.

Sebastian Susak, famiglia di origine croata, arriva da Como dove, nella stagione 2011-2012 ha avuto coach Piccardo alla guida.
Giovanili al Perugia, poi due anni di serie B, quindi tre anni di A2 e promozione in A1 con Como Nuoto giocando due campionati nella massima serie.

 

01 / 08/ 18

Potrebbero interessarti