Autore

Sta andando in scena in quel di Belgrado la Super Final di World League.
Domanda: se non ne parlassero quei poveri siti, in Italia, vista l’assenza del Settebello che non si è qualificato, nessuno sa nulla. Modo nuovo per far crescere la pallanuoto, per far appassionare giovani e vecchi alle giocate dei grandi campioni.
Però, c’è sempre un però. Si possono vedere le partite sul sito della FINA. Qualcuno, con molta eleganza, dice: per chi è abbonato.
Noi, che eleganti in questa circostanza non vogliamo essere, diciamo: per chi paga.

Ma come, non dovrebbe essere uno spot per la pallanuoto?
No, è un purissimo guadagno per le casse della FINA. Già perché l’immensa federazione mondiale pretende a chi organizza di fare le riprese televisive, poi di girargliele gratuitamente e loro quindi se le vendono.

Già ma i soldi a chi vanno? Certamente non alla Federazione o alla televisione serba. Restano alla FINA.
Un bel giochino per i soliti furbetti del quartierino.

 

19 / 06/ 19

Potrebbero interessarti