Autore

Pays D’Aix Natation - Sport Management 7-14
Pays D’Aix Natation: Noyon, Saux, Veron, Shiga 1, Khasz, Lothmann, Crousillat 4, Chauffour, Vukicevic 1, Vandermeulen, De Lera 1, Colodrovski , Aspar.
All. Alexandre Donsimoni
Sport Management: Nicosia, Di Somma, Blary 1, Figlioli 3, Fondelli 2, Petkovic 3, Drasovic 1, Gallo, Mirarchi 1, Luongo 2, Baraldi 1, Valentino, Lavovic.
All. Marco Baldineti.
Arbitri: Alexandrescu (ROU), Haentschel (GER).
Parziali: 1-2; 2-6; 2-4 2-2.
Note: nessuno uscito per limiti di falli. Superiorità num. Aix 4/8, S.Management 7-12.

Aix En Provence - Finalmente si vede la vera Sport Management:  nell'ultima giornata di gare del secondo turno di Euro Cup, Gruppo C, la formazione di Baldineti, questa volta al completo, strapazza i padroni di casa del Pays D’Aix Natation, imponendosi 14-7. Un successo che dimostra la vera forza del team di Sergio Tosi, che con lo svuotamento dell'infermeria, ha dimostrato di essere formazione competitiva. Per Baldineti ritrovare nella partita più importante del girone Fondelli, Blary e Baraldi ha significato conquistare il primo posto del raggruppamento ma sopratutto ha evidenziato di che pasta sono i suoi "Mastini": Baraldi, nonostante lo strappo al bicipite (la cui entità sarà valutata al rientro in Italia) non solo ha stretto i denti, ma ha anche realizzato la rete del +8 (13-5).
La gara praticamente non ha avuto storia: passati in vantaggio con un cinque metri di Crousillat, i francesi hanno incassato il pari di Figlioli e il -1 di Mirarchi.
Chiusa sul 1-2 la prima frazione nel secondo quarto i bustocchi dilagano, mettendo alle corde gli avversari. All'intervallo lungo il tabellone segnava 8-3 per la Sport Management: di fatto gara finita e qualificazione conquistata.
«Era tanta l’importanza di questa partita e lo sapevamo - dichiara a fine gara Gu Baldineti-. Faccio i complimenti agli avversari perché hanno giocato con entusiasmo davanti a una piscina strapiena. Sicuramente oggi una menzione particolare va fatta a Baraldi che con il suo ingresso in vasca ha caricato tutti. Negli scorsi giorni anche Gallo aveva stretto i denti per esserci così come ieri sia Fondelli sia Blary mi avevano chiesto di giocare. E’ uscito il nostro spirito di squadra che sarà una componente molto importante per il proseguimento della stagione. Ora speriamo che il problema fisico di Baraldi sia risolvibile nel tempo più breve possibile, ma noi lo aspettiamo».

Riepilogo risultati

GRUPPO C

1° giornata
Miskolci VLC - Sport Management 11-11
Pays D’Aix Natation - Shturm 2002* 11-10

2° giornata
Sport Management - Shturm 2002* 16-5
Pays D’Aix Natation - Miskolci VLC 13-13

3° giornata
Shturm 2002 - Miskolci VLC 9-11
Pays D’Aix Natation - Sport Management 7-14

Classifica finale
Sport Management 7, Miskolci VLC 5, Pays D’Aix Natation 4, Shturm 2002* 0.
(Passano il turno Sport Management e Miskolci VLC)

GRUPPO D

1° giornata
Jadran Split - CN Matarò 8-8
FTC Budapest - Primorac Kotor 13-10

2° giornata
CN Matarò - Primorac Kotor 9-8
FTC Budapest - Jadran Split 17-3

3° giornata
FTC Budapest - CN Matarò 11-4
Primorac Kotor - Jadran Split 9-16

Classifica finale
FTC Budapest 9, Jadran Split e CN Matarò 4, Primorac Kotor 0.
Passano il turno FTC Budapest e Jadran Split

Nella foto
Gu Baldineti e i "suoi" Mastini

15 / 10/ 17