Autore

LEN EURO CUP - 1° TURNO DI QUALIFICAZIONE - 3° GIORNATA

In grassetto corsivo le squadre  qualificate al turno successivo

GRUPPO D

La classifica
Primorac Kotor 9, CC Ortigia  6, NC Ydraikos 3, VK Nais 0.

Risultati della 3° giornata

NC Ydraikos – CC Ortigia 5-6
NC Ydaikos: Flegkas, Kazakis, Miteloudis, Kokkinakis, Prekas 1, Karargyros, Blanis, Chondrokoukis 1, Argyropoulos, Stellatos 1, Tsachilidis 1, Irving 1, Mantis.
All. Petar Vico
CC Ortigia: Caruso, Cassia, Abela 1, Jelaca 1, Di Luciano, Farmer, Giacoppo 1, Espanol Lifante, Rotondo, Vapenski 3, Susak, Napolitano, Pellegrino.
All. Stefano Piccardo
Arbitri: Naumov Sergey (RUS) | Ohme Frank (GER)
Parziali: 2-2, 1-0, 0-2, 2-2
Note: usciti per limite di falli nel Iv tempo Kazakis (H), Jelaca (O), Tsachilidis (H), Rotondo (O). Superiorità num.  Hydraikos 2/8, Ortigia  4/11    

Il Circolo Canottieri Ortigia è corsara in casa dell’Ydraikos e grazie ad una vittoria di misura passa al secondo turno di Euro Cup. E’ di Vapenski la rete del successo aretuseo a 2” dalla sirena finale.
« Sono onorato di allenare questa squadra, una squadra fatta da uomini – commenta un emozionato Stefano Piccardo – Sapevamo di dover giocare una partita difficile, ma ieri, dopo la battuta d’arresto con il Primorac, ci siamo guardati negli occhi e abbiamo capito che doveva essere la nostra partita. Il match è stato assai complicato, per la voglia degli avversari e per alcune decisioni arbitrali che, probabilmente, ci hanno penalizzato. Ma la cosa che mi ha impressionato di più, è stata la tenuta mentale dei ragazzi. È impossibile trovare tra di loro chi ha dato di più. Sono stati fantastici, determinati, dentro la partita fino al termine. E poi, dopo il gol di Boris, vedere il nostro giovanissimo Ciccio Cassia al centro, con le mani fuori dall’acqua, guardare l’avversario per pressarlo alla ripresa del gioco…significa tante cose. Ha giocato quattro minuti importanti della partita. È un momento storico per la società e la qualificazione ce la siamo meritata».

Altro risultato del girone
Primorac Kotor – VK Nais 15-8


Gruppo B

La classifica
CN Marseille 9, Mornar Split 6,  RN Savona 3, SG Neukoelln Berlin 0.

Risultati della 3° giornata

RN Savona – CN Marseille 4-12
RN Savona:  Soro, Patchaliev, Delvecchio, Ghillino, L.Bianco, Corio 1, Piombo, Milakovic 2 (1R), G.Bianco, G.Novara 1, E.Novara, Colombo, Missiroli.
All.Alberto Angelini.
CN Marseille:  Hovhannisyan, Christiaens, Olivon 1, Isdinsky 1, Kimbell 1,
Cervetti, Vanpeperstraete 3, Durdic 2 (1R), Venoux 2 (1R), Kovacevic 1, Vukicevic, Camarasa 1, Scepanovic.
All. Marc Amardeilh.
Arbitri: Szekely (HUN), Teixidò (ESP).
Parziali: 0–3, 0–2, 3–5, 1–2.
Note: nessuno uscito per limite dui falli. Espulso per fallo di brutalità nel IV tempo  Vanpeperstraete (M), Espulso per EDCS nel IV tempo Milakovic (S).
Superiorità num. Savona 0/9, Marseille 4/9.

Savona lascia l’Euro Cup dopo aver lottato al massimo con il Marseille, squadra decisamente più abituata a queste manifestazioni rispetto ai giovani biancorossi.
«Chiudiamo il raggruppamento con tanta esperienza in più per i giovani e per il gruppo –dichiara a fine gara il tecnico Alberto Angelini-. Ora pensiamo al Campionato. Il lavoro da fare è ancora enorme e bisogna trovare gli equilibri in fretta».

Altro risultato del girone
Neukoelln Berlin – VK Mornar Split 4-15


Gruppo C

La classifica
CN Barcelona 6, BVSC 3, Olympic Nice 0.

Risultati della 3° giornata
CN Barcelona - BVSC 9-8
Riposa
Olympic Nice

GRUPPO A
La classifica
OSC Budapest 9, VK Primorje 6, VK Partizan 3, ASC Duisburg e 0

Risultati della 3° giornata
VK Partizan – ASC Duisburg 13-8
VK Primorje – OSC BUdapest 7-15

Nella foto
Boris Vapenski

30 / 09/ 18