La notizia è stata diramata dall’Agenzia ANSA in serata:il mondo dello sport fa quadrato per arginare le devastanti conseguenze della crisi economica post-Covid. Nasce per questo il Comitato 4.0, che avrà l'obiettivo di dirottare l'attenzione del Governo sulla misura del credito d'imposta per le sponsorizzazioni sportive, in modo che venga introdotta nell'iter di conversione in legge del decreto rilancio o nei prossimi provvedimenti.

Nel primo nucleo costitutivo, il comitato vede la partecipazione del presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli; del presidente della Lega basket Serie A, Umberto Gandini; del presidente della Lega Pallavolo Serie A Maschile, Massimo Righi; del presidente della Lega Pallavolo Serie A femminile, Mauro Fabris.
L'organismo è un luogo in cui ragionare a sistema, aperto alla partecipazione di chiunque voglia supportare l'ideazione e lo sviluppo di misure di carattere strutturale per il mondo dello sport, in una logica di medio-lungo periodo. Il comitato 4.0 si è riunito oggi, anche alla presenza di PwC Tls (è uno dei principali studi di consulenza legale e tributaria per fatturato in Italia), per avviare un lavoro strutturato sulla misura del credito d'imposta applicata alle sponsorizzazioni sportive, che preveda anche una stima dell'impatto in termini economici e sociali, quantificando i rischi che può comportare la sua mancata applicazione.
Si tratta di una misura a favore delle aziende che supportano lo sport a tutti i livelli e che impedirebbe la cancellazione di diverse realtà che forniscono un notevole contributo sociale sul territorio.

Quindi società di calcio, basket e volley si uniscono per trovare una mutualità comune.
Le società di pallanuoto, invece, si piangono addosso e non sono capaci di unirsi neppure in una lega. Sanno solo obbedire.
Meditate, gente, meditate

Nella foto
i quattro presidenti delle leghe

20 / 05/ 20