Controfuga web ha colpito: le ultimissime di mercato saltano fuori durante la trasmissione ideata e condotta da Gian Luca Leo.

Vincenzo Dolce, firma un biennale con il Brescia. Lombardi che però non convincono Edoardo Di Somma: con il campione del mondo adesso si è fatta sotto l’Ortigia, e l’operazione sarebbe anche ben vista dalla Pro Recco.

Ma è il Telimar Palermo a sorprendere: radio vasca racconta che è quasi fatta per Gianmarco Nicosia, che potrebbe aver vinto il ballottaggio con Gabriele Vassallo della Canottieri.
Con Nicosia, campione del mondo in carica, da Busto potrebbe arrivare anche Giacomo Lanzoni. Nel caso il genovese avesse ripensamenti (leggasi Quinto) la carta a sorpresa potrebbe essere Umberto Esposito, difensore della Canottieri classe ‘95.

Ma non è finita. Sarebbero dati partenti dalla Lazio sia Mattia Antonucci, (verso Brescia ?), che Alessandro Vitale (Anzio ?).

Il Posillipo, come avevamo già detto, dopo Negri e Marziali, e il probabile addio di Gianpiero e Massimo Di Martire (in ballo fra Brescia e Trieste) potrebbe perdere Paride Saccoia: il capitano rossoverde potrebbe lasciare il Circolo a seguito delle  proposte della Rari Salerno.

Infine Lorenzo Bruni: il centroboa dello Sport Management è ancora appeso ad un file: sarà Savona (che dopo gli arrivi di Fondelli e Massaro ha già cambiato fisionomia)  la sua prossima meta?

Resta da capire comunque una cosa: diverse squadre si stanno disgregando. I giocatori che restano cosa faranno? Una tragica conseguenza di questa situazione d'emergenza che ha sconvolto lo sport in generale.


Nella foto
Vincenzo Dolce

20 / 05/ 20