Autore

La Roma punta alla serie A1. Per arrivarci sta costruendo una buona squadra e oggi annuncia l'acquisto di un top player:  Vjekoslav Pasković
Montenegrino, classe 1985,  ha un curriculum da capogiro. Sono più di duecentocinquanta le presenze con la calottina della sua Nazionale. Tre le Olimpiadi (Pechino 2008, Londra 2012 e Rio 2016) a cui ha partecipato. Ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali di Barcellona nel 2013, l’oro agli Europei di Malaga nel 2008 e due volte l’argento agli Europei di Eindhoven nel 2012 e di Belgrado nel 2016. Ha giocato con il club del Primorac Kotor dove ha vinto, nel 2009 a Rjieka in Croazia la Coppa dei Campioni, battendo in finale la Pro Recco. Ha poi militato In Italia nel Posillipo, in Turchia con il Galatasaray fino ad arrivare alle ultime due stagioni ancora in Italia questa volta con i colori del Brescia.

Paskovic è il rinforzo che la società giallorossa stava cercando per poter affrontare al meglio la prima stagione nella massima serie. La filosofia della dirigenza capitolina resta quella della stagione precedente: acquisti mirati che siano in grado di fare la differenza, di portare esperienza e soprattutto che possano aiutare la maturazione dei tanti giovani talenti, sempre più al centro del progetto Roma Nuoto.

«Sono molto contento di aver fatto questa scelta - ha dichiarato Paskovic-. Mi ha colpito il progetto, il fatto di andare a giocare in una realtà giovane e piena di entusiasmo. Metterò a disposizione di tutti la mia esperienza e spero di contribuire in maniera determinante al raggiungimento degli obiettivi prefissati. Forza Roma».

 

01 / 08/ 18