Autore

Seppur ha perso qualche pezzo pregiato, la Sport management ha iniziato la preparazione alla manara di Busto Arsizio. E per Gu Baldineti ci sarà anche un buon test da domani a sabato: la nazionale Giapponese. La formazione nipponica, la piùblasonata del continente asiatico, affronta un tour europeo in vista delle Olimpiadi del prossimo anno. Guidata dal tecnico Yoji Omoto (nella foto), è una delle realtà più titolate dell'Asia che nel suo palmares può vantare 4 ori ai Giochi Asiatici. Tra i giocatori più rappresentativi Atsushi Arai e Yusuke Inaba. Recentemente la squadra giapponese si è classificata undicesima ai campionati del mondo in Corea, ed è stata sconfitta dall’Italia 9-7 nel girone preliminare.

«Siamo molto felici di poter ospitare la nazionale giapponese alle Piscine Manara – commenta il presidente Sergio Tosi-, per un common training insieme alla nostra squadra. Un'occasione per poter conoscere da vicino la pallanuoto del Sol Levante e per rinforzare le partnership aziendali tra l’Italia e il Giappone. Sarà per noi anche l’occasione per valutare da vicino i giocatori giapponesi perché la nazionale di mister Omoto ha tra le sue fila un paio di giocatori molto interessanti e che potrebbero tranquillamente giocare in Europa».

Fra le fila dei mastini c'è una novità: arriva in prova dal Telimar Palermo il difensore Riccardo Lo Dico: il giovane infatti si è trasferito in Lombardia per motivi di studio e potrebbe anche restare alla corte di Baldineti.

11 / 09/ 19

Potrebbero interessarti