Autore

RIceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della società Crocera Stadium dopo le decisioni del Giudice Sportivo in merito agli incontri della 4° giornata del campionato di Serie A2 M del 15 dicembre scorso.

La società Crocera Stadium ssdrl esprime tutto il suo dissenso in merito al provvedimento disciplinare adottato nei confronti dell'atleta Ferrari Daniele squalificato per due giornate per comportamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro, provvedimento adottato dal giudice Avv. Di Guida Fabrizio riguardante l'incontro di pallanuoto serie A2 maschile girone nord svoltosi a Lavagna il 6 Dicembre 2018.
L'espulsione dell'atleta al minuto 5' 22'' del secondo tempo regolamentare, è stata una decisione sproporzionata rispetto a quanto accaduto, ha sbalordito tutta i componenti della panchina Crocera Stadium, condizionando il risultato finale della partita. Malgrado ciò i dirigenti della Crocera Stadium, Sig. Biondi Andrea e Sig. Davite Luca con il tecnico della squadra, Sig. Campanini Francesco, non hanno ne contestato ne professato parola alcuna riguardo all'eccessivo provvedimento, rispettando la decisione impartita dal giudice di gara sig. Iacovelli. Si fa presente che l'atleta Ferrari Daniele è stato espulso ed immediatamente allontanato dal piano vasca solo perché, durante la fase difensiva, esclamava le seguenti parole :-" È dentro i due metri". Queste sono le uniche parole utilizzate dall'atleta che non avrebbero dovuto incorrere in nessuna squalifica.
Inoltre, durante l'allontanamento dal piano vasca, che è subito stato eseguito dall'atleta, ribadiamo che non sono state riportate alcune parole scurrili e/o imprecazioni di alcun modo e genere da parte dell'atleta.
Il danno che questo provvedimento causerà alla società Crocera Stadium può compromettere la preparazione ed il sacrificio della società, degli atleti che da oltre quattro mesi si preparano per affrontare il campionato.
La Crocera Stadium ha già pagato la decisione arbitrale eccessiva durante la partita, perdendola, per la mancanza di questo suo atleta, per di più mancino.
La Crocera Stadium si ritiene oltremodo danneggiata per questo eccessivo provvedimento sopra citato infatti non potrà schierare per le prossime due giornate di campionato l'atleta Ferrari Daniele.

Andrea Biondi
Presidente Onorario Crocera Stadium SSDrl

21 / 12/ 18