Storia infinita quella del Sushi di Savona: dopo Matteo Aicardi ecco anche un atleta delle giovanili della RN Savona positivo al covid, come riporta oggi il quotidiano Il Secolo XIX.

Il nuovo caso, racconta Giovanni Ciolina, sembra essere collegato al focolaio Covid del ristorante Best Sushi di corso Vittorio Veneto, a Savona: il giovane avrebbe avuto contatti con un coetaneo che aveva pranzato al ristorante cinese delle Fornaci, risultato a sua volta positivo; e da mercoledì scorso non si era più presentato agli allenamenti.
La società ha immediatamente sospeso gli allenamenti delle formazioni giovanili.

Scontata, a questo punto, l’estensione dei controlli a tutta la squadra, mentre la società ha confermato l’apertura dell’impianto al pubblico: «Stasera faremo una sanificazione straordinaria – ha dichiarato il presidente, Maurizio Maricone – in aggiunta a quelle giornaliere».

22 / 07/ 20

Potrebbero interessarti