E’ Sonia Criscuolo giocatrice battagliera con la calottina di Rapallo e Pro Recco, il nuovo tecnico del Sori Pool Beach che si appresta ad affrontare, nei panni di matricola, la sua prima stagione in A2. Sonia Criscuolo prende il posto, sul piano vasca, di Neyra Marsili.

«Cercherò di misurarmi in un mondo tutto da scoprire, ma sono carica –ha commentato il nuovo tecnico del Sori– partiamo con un profilo basso, ma conoscendo la maggior parte delle ragazze in squadra, proverò a dare loro gli stimoli giusti così da farle rendere al meglio».
In seno alla realtà genovese Sonia rivestirà un duplice compito. Il suo apporto potrà tornare utile anche in vasca. «Sì, ma solo se servirà. Per ora preferisco pensare a una cosa alla volta, allenare e farlo nel migliore dei modi». Saranno due le Criscuolo impegnate in casa Sori.
Assieme a Sonia, dopo l’esperienza di Valencia, ci sarà la sorella Claudia che garantirà verve, dinamismo e scaltrezza.
Punto di riferimento importante tra i pali, sarà la presenza di Carola Falconi protagonista ed ex capitano per anni a Bogliasco.
Altri innesti sono quelli di Virginia Boero e di Viola Vettorello.
In rosa anche Emanuela Mori, l’anno scorso in forza alla Locatelli e Marilena Sessarego, già a Sori alcuni anni fa e l’anno scorso in A1 a Rapallo. Gli allenamenti inizieranno a ottobre aspettando il campionato che inizierà a gennaio.

03 / 09/ 18