Autore


SPAGNA-ITALIA 11-11

SPAGNA. Ester, Bach, A. Espar 1, Ortiz 3, Aznar 1, Lloret 2, C. Espar, Pena, Forca, Gonzalez 1, Crespi 1, Leiton 2, Sanchez. All.: Angel Oca
ITALIA. Gorlero, Tabani 2, Garibotti,  Avegno 1, Queirolo 1, Aiello, Picozzi 2, Bianconi 2, Emmolo 1, Palmieri, Chiappini 1, Viacava, Maretta 1. All.: Fabio Conti 

Parziali: 3-3, 5-1, 0-3, 3-4. 
Note: Uscite per limite di falli Forca nel terzo e Pena nel quarto (E), Aiello e Palmieri nel quarto tempo (I). Per l'Italia in tribuna Lavi e Marcialis.

Va all'Italia il "Tre Nazioni" torneo che si è concluso oggi a Rotterdam, in Olanda. nella giornata finale della rassegna le azzurre di Fabio Conti hanno pareggiato  con la Spagna, già battuta lunedì ed hanno concluso imbattute la rassegna. Il secondo confronto con le iberiche di Angel Oca si chiuso sul punteggio di 11 a 11 con le azzurre che hanno raggiunto il pari in rimonta a due secondi dalla sirena con il gol dell'italo-brasiliana Chiappini in superiorità numerica. Spagna avanti dall'inizio, ma Italia sempre reattiva. Positivo il recupero operto dalla squadra di Fabio Conti dal -4 di metà gara al 9-9 del quinto minuto del quarto tempo (gol del capitano Queirolo). Spagna di nuovo avanti +2 e Setterosa che recupera con due gol in cinquanta secondi: Bianconi e Chiappini. Nella giornata di lunedì doppio successo del Setterosa: 11-9 con la Spagna e 13-11 con l'Olanda e martedì il pareggio 12-12 nel secondo match con le campionesse d'Europa. 
Il prossimo impegno delle Azzurre sarà col Mondiale di Gwangju. Lunedì 8 luglio è prevista la partenza per la Corea del Sud. L'Italia esordirà con l'Australia il 14 luglio alle 20,30 locali (le 13,30 italiane), poi affronterà il Giappone il 16 luglio alle 17,50 locali (le 10,50 italiane) e la Cina il 18 luglio alle 12,30 di Gwangju (quando i Italia saranno le 5,30 del mattino).

03 / 07/ 19