Autore

Riecco il Settebello: il 12 novembre alle 18.30 (ora italiana) scenderà in vasca ad Atene per la prima partita ufficiale della stagione. E’ quell’insulsa World League, che a dirla tutta, serve solo ad intasare un calendario che è già a tappo. Unica nota positiva viene dall’avversario: già battuti nei quarti al mondiale, gli ellenici sono anche nello stesso girone degli azzurri ai prossimi europei.
Poi il 17 dicembre arriverà in Italia la Georgia.
Campagna lascia a casa Pietro Figlioli, il capitano, per concedergli un po' di riposo. Al suo posto Luca Damonte, mentre conferma tutti i nazionali reduci dal mondiale di
Gwangju.

I convocati

Marco Del Lungo e Niccolò Figari (AN Brescia)
Luca Damonte, Vincenzo Dolce e Gian Marco Nicosia (Sport Management)
Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Edoardo Di Somma, Gonzalo Echenique, Stefano Luongo, Vincenzo Renzuto Iodice e Alessandro Velotto (Pro Recco)
Michael Bodegas (Barceloneta)


La World League
Vi prenderanno parte 12 squadre, divise in quattro gironi che si svilupperanno con la formula all'italiana con partite di sola andata. Le prime due classificate di ogni girone si qualificheranno ai quarti di finale. Seguiranno semifinali e finali. Le quattro semifinaliste prenderanno parte alla Superfinal di World League in programma dal 23 al 28 giugno; nel caso in cui la finale si disputasse in Europa la squadra ospitante vi parteciperà di diritto e quindi si qualificheranno le prime tre. Il torneo intercontinentale che qualificherà le quattro squadre extraeuropee si svolgerà dal 28 aprile al 3 maggio.
 
Gironi fase europea
Girone A: Georgia, Grecia, Italia
Girone B: Francia, Russia, Ungheria
Girone C: Croazia, Olanda, Serbia,
Girone D: Montenegro, Spagna, Ucraina
 
Calendario fase europea
12 novembre: Grecia-Italia (A), Ungheria-Russia (B), Olanda-Serbia (C), Montenegro-Ucraina (D)
17 dicembre: Italia-Georgia (A), Russia-Francia (B), Serbia-Croazia (C), Ucraina-Spagna (D)
11 febbraio: Georgia-Grecia (A), Francia-Ungheria (B), Croazia-Olanda (C), Spagna-Montenegro (D)
 
Fase ad eliminazione
Quarti di finale / 17 marzo: 1A-2B (13), 1B-2A (14), 1C-2D (15), 1D-2C (16)
Semifinali 1° e 5° posto / 14 aprile: vincente 16-vincente 13 e vincente 15-vincente 14; perdente 16-perdente 13 e perdente 15-perdente 14
Finali dal 1° al 7° posto / 28 aprile*
*data da confermare

31 / 10/ 19