Prima uscita stagionale vincente per il Posillipo: dopo aver strapazzato in semifinale la Canottieri (20-5), la formazione rossoverde di Brancaccio conquista il primo posto superando la Rari Salerno (13-9).
Nella fila posillipine hanno esordito sia Zeno Bertoli che Fabio Baraldi.

«In questa prima partita c'era da provare la squadra – ha commentato a fine gara Roberto Brancaccio, allenatore rossoverde -. Devo dire che sono molto contento dall'approccio e dalla parte tattica; c'è tanto da lavorare ma abbiamo un'ottima base anche grazie ai nuovi arrivi, giocatori di esperienza che sapranno fare anche squadra con i più giovani».
Nell’altra semifinale in programma la Rari Salerno si era imposta sull’Acquachiara 10-9.
La formazione di Mauro Occhiello ha ceduto anche il terzo posto finale la Canottieri: 13-12 per i giallorossi dopo i tiri di rigore.

15 / 09/ 20

Potrebbero interessarti