Il nuovo dictat di Roberto Petronilli “rivoluziona” il GUG.
Fatti fuori, per motivi economici e solo per aver cercato di fare al meglio con la base il proprio dovere, Mario Bianchi e Stefano Riccitelli, docenti dei corsi di formazione del GUG stesso (dalla comunicazione ufficiale: oltre al prezioso contributo dei colleghi che già nell'ultimo quadriennio hanno ricoperto il ruolo di Docente Nazionale … senza alcuna citazione!).

Al loro posto? Prepariamoci a leggere i nomi dei “soliti” amici degli amici, di chi per motivi extra pallanuotistici circondano il presidente del GUG. Evidentemente i segnali che da anni (troppi) aleggiano in questo mondo a se, non hanno ancora lasciato spazio alla trasparenza ed alla professionalità.

Basti pensare che se il limite massimo per il tesseramento degli arbitri è di 55 anni, come hanno potuto tesserare il Cav. Gianni Lonzi? Per meriti sportivi? Ma che senso ha?

Questo il testo della mail che il presidente del GUG Roberto Petronilli ha inviato ad presidenti regionali, arbitri e delegati.

Cari amici,
alla luce delle recenti conferme dei componenti del GUG Centrale deliberate dal Consiglio Federale, di seguito ho il piacere di illustrarvi la nuova struttura del Settore Pallanuoto.

Il Settore si avvarrà del prezioso contributo del Cav. Gianni Lonzi il quale metterà a disposizione del GUG la sua esperienza e le sue competenze per coordinare il Settore sia per gli aspetti formativi che per quelli tecnici.

Massimiliano Caputi è stato confermato nel ruolo di Consigliere.
Massimiliano, per le attività di formazione, oltre al prezioso contributo dei colleghi che già nell'ultimo quadriennio hanno ricoperto il ruolo di Docente Nazionale, si avvarrà anche dei Delegati e Arbitri di comprovata esperienza e maturate competenze.
Ai programmi di formazione e di sviluppo, in piena sinergia con il Settore, parteciperà l'Associazione Italiana Arbitri.

Claudio Maggiolo sarà il Designatore per la Serie A1 Maschile e Femminile nonché per la A2 Maschile.
Domenico De Meo sarà il Designatore per la Serie B e la Serie A2 Femminile.
A tutti va un ringraziamento per quanto fatto lo scorso quadriennio e alla nuova squadra va l'augurio di buon lavoro.

Un saluto
Roberto Petronilli
--
Mario Maggio
Segretario GUG Centrale
Federazione Italiana Nuoto


 

12 / 02/ 21