Autore

Sandro Campagna premia uno dei giocatori più longevi degli ultimi anni. Goran Volarevic, è nel staff del Settebello come preparatore dei portieri. Arrivato in Italia nel 2007 per indossare la calottina del Catania, ha poi militato in moltissime squadre di rango: Savona, Jug, Primorje, Brescia, Sport Management, per chiudere la sua lunga carriera alla Pro Recco.
Un riconoscimento per chi, a 41 anni compiuti e fino a domenica scorsa in vasca, ha dedicato con passione tutta la vita alla pallanuoto, con risultati oltretutto di altissimo livello.
L'esordio per Volarevic è previsto nel collegiale che il Settebello terrà ad Ostia dal 14 al 23 giugno, quindi common trainig con la nazionale del Giappone il 14 e 15.

Questi i convocati dal Ct azzurro:

Zeno Bertoli, Marco Del Lungo e Nicholas Presciutti (Brescia)
Edoardo Di Somma, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo e Gianmarco Nicosia (Sport Management)
Alessandro Velotto e Vincenzo Dolce (Canottieri Napoli)
Giacomo Casasola (Ortigia)
Matteo Aicardi, Jacopo Alesiani, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Gonzalo  Echenique, Francesco Massaro e Guillermo Molina (Pro Recco)
Luca Damonte (Savona)
Vincenzo Renzuto (Jug Dubrovnik).

Nello staff di Campagna, oltre a Pomilio e Volarevic, anche il team manager Alessandro Duspiva, i medici Gianfranco Colombo e Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Luca Mamprin, i preparatori atletici Alessandro Amato e Valerio Viero, il videoanalista Francesco Scannicchio e la psicologa Bruna Rossi.

 

13 / 06/ 18