Si chiude anche in Francia la corsa al titolo. Il Team Strasburg, per il secondo anno consecutivo sale sul podio più alto. Ha battuto il Circle Nageurs Marseille, neo vincitore dell’Europa Cup, in gara uno  8-9 (4-3, 0-2, 2-3, 2,1), e domenica in gara due 8-7 (2-2, 4-1, 2-1, 0-3). Gara due è stata molto tirata, ma non è andata come il Marseille avrebbe voluto, cioè riportare il titolo al “Vecchio Porto”. Dopo un inizio abbastanza equilibrato i padroni di casa allungano, fino a doppiare i marsigliesi al fine terzo tempo. La reazione arriverà, ma tardi. Marseille spinge, ma Strasburg resiste, il punteggio rimarrà seppur di misura a vantaggio del Team.
I marcatori
Team Strasbourg: Babic 3, Letica 2, Markovic, Buden e Jablonski 1.
CN Marseille: Izdinski 3, Vukicevic 2, Vanpeperstraete e Djurdjic 1 .

Il CN Marseille comunque è pronto alla riscossa nella prossima stagione: Ugo Crousillat, stella della pallanuoto transalpina, lascia il Pays d’Aix per far ritorno al Circle, club che lo ha lanciato e dove si è formato. Nel 2016 parttì destinazione Szolnok, ma dopo una stagione ha fatto ritorno in Francia al PAN con cui ha conquistato nella stagione appena conclusa uno storico terzo posto.

Nelle foto
in alto (PAN-Sylvain Sauvage) Ugo CRousillat
in basso il podio con il Team strasbourg


29 / 05/ 19