Autore

Saranno Olympiacos e Sabadell a contendersi domani alle 13.15 la Women Eurolegue 2019.
Per il Plebiscito Padova, oggi disco rosso, purtroppo, contro le spagnole padrone di casa. Troppo forte il Sabadell per le ragazze di Posterivo: nonostante la prova coraggiosa, il cinismo delle avversarie ha letteralmente distrutto le patavine. Le iberiche, dove ricordiamo giocano due pilastri della nazionale USA quali Maggie Steffens e Kiley Neushul, si sono liberate del problema Plebiscito nel secondo quarto, quando si sono portare sul +2 (Ortiz e Steffen) scavando così un gap che, con il procedere del match, non si è più colmato. Domani le biancorosse si giocheranno il bronzo con il Vouliagmeni, che ha perso il “derby” in semifinale con le cugine dell’Olympiacos.

«Non è andata tanto bene. - ha commentato a fine gara Stefano Posterivo, tecnico del Padova-. Abbiamo avuto una fase iniziale buona, poi abbiamo commesso errori in attacco che ci hanno fatto prendere dei gol in controfuga che a questi livelli non ci stanno. E’ stata la prima Final Four per la mia squadra, ma ci siamo incrociati con la più forte squadra al mondo. Difficile vincere contro di loro, a casa loro».

NC Vouliagmeni – Olympiacos Piraeus 7-8
Arbitri: Margeta(SLO), Mauss(GER)
Parziali: 2-2, 2-2, 2-3, 1-1
Marcatrici
Vouliagmeni: Chydirioti 3, Charalampidi 2, Xenaki e Diamantopoulou 1.
Olympiacos: Avramidou 4, E.Plevritou, Manolioudaki, Asimaki e Tsoukala 1.

Plebiscito Padova – CN Sabadell 5-8
Arbitri: Naumov(RUS), Varkonyi(HUN)
Parziali: 1-1, 2-4, 1-3, 1-0
Marcatrici
Plebiscito: Barzon 3, Queirolo e Grab 1
Sabadell: Steffens 3, Forca 2, Ortiz e Domenech 1.

LE FINALI - sabato 20 aprile

3° posto - ore 11.30
NC Voluliagmeni - Plebiscito Padova

1° posto - ore 13.15 (diretta su Len TV)
Olympiacos Piraeus - CN Sabadell

 

19 / 04/ 19