ZF Eger – Szolnoki VSK 6-10

ZF Eger:Mitrovic, Angyal, Rasovic, Avramovic 2, Hosnyanszky, Biros 1(R), Decker, Kovacs, Cuckovic, Vlachopoulos 1, Bedo 2, Harai, Csiszar
All. Norbert Dabrowoski
Szolnoki VSK: Nagy, Gocic 1, Batori, Zalanki 2, Jansik, Mezei, Aleksic 1, Younger 2, Hangay, Cuk 3, Kis 1, Fulop, Kardos.
All. Sandor Cseh
Arbitri: Dervieux (FRA), Koryzna (POL)
Parziali: 1-0, 1-2, 2-4, 2-4


Genova – Derby di fine stagione fra le due ungheresi, ormai fuori dal podio. E’ l’Eger la più intraprendente nel primo tempo, chiuso in vantaggio con la rete del greco ex Posillipo Vlachopoulos. Quindi il raddoppio di Bedo nel secondo tempo, prima del “risveglio” del Szolnok. Che arriva con Kis e Cuk prima delle seconda sirena. Terzo quarto ancora all’insegna dei gialloblu che passano ancora con Bedo, pareggia quindi Cuk dando il via alla riscossa degli ancora campioni d’Europa in carica. Younger, Aleksic e di nuovo l’australiano portano a +3 il vantaggio del Szolnok che in pratica chiude qui il match, non riuscendo più l’Eger a recuperare. Szolnok al quinto posto, Eger al sesto.

 

09 / 06/ 18

Potrebbero interessarti