Autore

Recita un vecchio detto: chi ha tempo, non aspetti tempo. Sembra però che la FIN non ne abbia fatto tesoro per la vicenda Recco-Posillipo. Infatti dopo che il CONI ha azzerato la sentenza che comminava il 5-0 a tavolino per non aver potuto disputare la seconda di campionato a seguito del problema tecnico della piscina di Sori, la FIN l’ha presa un po' troppo comoda, per studiare il da farsi.
Così tanto comoda che oggi si sarebbe dovuta riunire nuovamente la CAF per decidere quale strada intraprendere. Invece la decisione è stata rinviata. Ancora.

Il perchè è presto detto: la Fin ha sbagliato la composizione dei membri della corte federale d'Appello che non potevano essere gli stessi che avevano preso la decisione precedente. E invece erano gli stessi.
Ormai alla conclusione della regular season del campionato mancano solo due giornate. Cosa non ha funzionato nei corridoi federali? Incombe forse il rischio della sospensione del campionato? Anche se è il numero 100?
Adesso bisognerà attendere il 9 maggio per cercare di venirne a capo.

06 / 05/ 19

Potrebbero interessarti